Scoperto un falso dentista a Centocelle, la Polizia sequestra lo studio


Gli investigatori hanno accertato l’attività illecita di un 55 enne romano, denunciato a piede libero

Sabato 4 marzo 2017 – Un 55 enne romano è stato denunciato a piede libero dalla Polizia del Commissariato Torpignattara con l’accusa di esercizio abusivo della professione e lesioni. L’uomo lavorava in quello che sembrava uno studio dentistico come tanti a via dei Castani, in zona Centocelle, sottoponendo i pazienti ad estrazioni dentarie e interventi più complessi e pericolosi.

In realtà non aveva alcun titolo per svolgere questa professione, di conseguenza lo stesso studio è stato posto sotto sequestro. Ora bisognerà capire chi ha fornito per tutto questo tempo i medicinali al truffatore, in particolare gli anestetici scoperti nello studio. Tra l’altro, il 55 enne era stato già denunciato in passato per lo stesso motivo.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here