Sgomberato un insediamento abusivo nell’area archeologica di Villa Gordiani


La Polizia Locale ha scoperto due persone di nazionalità romena che si erano accampate nella domus.

Giovedì 2 marzo 2017 – La Polizia Locale di Roma Capitale è intervenuta nella zona di Villa Gordiani per sgomberare un insediamento abusivo in un’area archeologica del parco. I vigili hanno sorpreso due romeni tra le mura dell’antica domus romana, anche se sembra che fosse la dimora di altri senzatetto. Sul posto è giunto anche il personale dell’AMA per bonificare l’area e smaltire i rifiuti. I locali sono stati riconsegnati alla Sovrintendenza Capitolina.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here