Si getta nell’Aniene da Ponte Mammolo, 53 enne salvato dai Carabinieri


Domenica 19 marzo 2017 – Due Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso hanno salvato ieri pomeriggio un 53 enne romano che si era gettato nel fiume Aniene da Ponte Mammolo.

I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni passanti che avevano notato l’uomo sporgersi e lanciarsi nel vuoto. I due si sono tuffati nel fiume, raggiungendo a nuoto l’aspirante suicida e portandolo in salvo. Si tratta di un pregiudicato che risiede a Tor Bella Monaca e che è sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here