Trastevere, si nasconde dalla madre per evitare l’ex compagno: lui sfonda la porta

Giovedì 16 marzo 2017 – In seguito a una segnalazione i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un 44 enne romano con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo ha cercato di sfondare la porta della casa dei genitori della ex compagna: la donna si era rifugiata nell’appartamento proprio per evitarlo e lo stalker ha anche distrutto i vetri di una finestra.

I militari hanno bloccato il 44 enne, nonostante continui spintoni e resistenze. La vittima, una 39 enne, ha raccontato dei precedenti episodi violenti, tutti denunciati: i due continuavano comunque a vedersi in maniera saltuaria. L’uomo è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here