Cerca di prelevare da un conto aperto con documenti falsi a Cinecittà, arrestata

Venerdì 7 aprile 2017 – Una pregiudicata 69 enne è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Roma Cinecittà dopo aver cercato di prelevare soldi da un conto aperto con documenti falsi.

La scorsa settimana l’anziana si era presentata in un ufficio postale, chiedendo il versamento di un assegno da 6 mila euro, intestato a una persona reale a cui però non è mai arrivato. La signora si era procurata i documenti di un’altra persona, aprendo il conto corrente e versandoci poi il denaro.

Nel corso della mattinata di ieri ha tentato di prelevare duemila euro con gli stessi documenti e l’addetta alla cassa si è insospettita, facendo intervenire i militari. Ora dovrà rispondere delle accuse di possesso di documenti falsi e sostituzione di persona.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here