Derubava i turisti alla Stazione Anagnina, rintracciato e denunciato 50 enne


Venerdì 28 aprile 2017 – Nel corso della mattinata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno identificato e denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione un 50 enne cubano domiciliato presso la Stazione Anagnina.

I militari sono stati insospettiti dai continui spostamenti dell’uomo tra le banchine dei treni, l’area nei pressi delle fermate degli autobus e la sua abitazione di via Cinquefrondi. La perquisizione nel suo appartamento ha consentito di scoprire una carta d’identità risultata falsa e banconote straniere.

Inoltre, nell’appartamento erano presenti 4 orologi di lusso, uno smartphone, un pc, 5 borse griffate, 5 portafogli, una macchina fotografica, 21 paia di occhiali, 3 carte di credito, confezioni di profumo, altri soldi e tre blocchetti di buoni pasto.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here