Il movimento Noi con Salvini protesta contro la chiusura della Casa San Gabriele

20/04/2017 – Il movimento Noi con Salvini, domani organizzerà dalle 11 alle 13, in piazza S.S. Apostoli, di fronte alla Prefettura di Roma un flash-mob, per protestare contro la chiusura della struttura Casa San Gabriele (via Trionfale 12840). L’edificio verrà destinato a centro d’accoglienza per richiedenti asilo.

La protesta è organizzata da Felice Squitieri, coordinatore romano di Noi con Salvini, Enrico Cavallari e Fabio Sabbatani Schiuma, capigruppo di NcS, rispettivamente nei municipi XIII e V, in una nota congiunta con i coordinatori del Municipi XIV, Francesco Bondoli e Vincenzo Spavone, e del Municipio XV, Patrizia Cottone e Simone Ariola.

“La scelta – dichiara la nota – di destinare la struttura a centro di accoglienza non tiene conto delle necessità del territorio e dei suoi cittadini e rischia di avere un impatto più che negativo, poiché la stessa si trova fra il quartiere Ottavia e la Cassia, nonchè a poche centinaia di metri dall’ingresso del Consorzio Case e Campi de La Giustiniana, nel quale vivono circa duemila persone”.

Il movimento ha anche presentato due interrogazioni parlamentari al Ministro dell’Interno al presidente del gruppo della Lega al Senato, Gian Marco Centinaio, e dal vicepresidente del gruppo alla Camera, Barbara Saltamartini.

“I residenti del Municipio XIV e XV – conclude la nota – hanno già espresso la loro forte contrarietà e dissenso al progetto, costituendosi anche in un Comitato del No, che ha già annunciato il ricorso a barricate e blocchi stradali, pur di impedire l’apertura del centro di accoglienza alla Casa San Gabriele. Tale vicenda segue di pochi giorni la notizia di uno stesso tipo di struttura che avrebbe dovuto aprire in vicolo Monte Arsiccio, in merito alla quale però il Prefetto di Roma avrebbe deciso di non procedere nel progetto, dando mandato all’Ente Gestore per la valutazione di altri luoghi”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here