Riapre il Roseto Comunale, Montanari: “Un museo a cielo aperto”

Montanari: "L’ingresso è libero e le visite guidate al seguito dei tecnici del Roseto sono gratuite"

Con la primavera, fedele alla tradizione, riapre al pubblico lo storico Roseto di Roma Capitale sopra il Circo Massimo alle pendici dell’Aventino. “Un Natale di Roma speciale tra le oltre mille varietà di rose botaniche, antiche e moderne provenienti da tutto il mondo” annuncia Pinuccia Montanari, assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale. Venerdì 21 aprile inaugurazione dell’area collezione che resterà aperta tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30 fino al 18 giugno.

“L’ingresso è libero e le visite guidate al seguito dei tecnici del Roseto sono gratuite” aggiunge l’assessore. “Quindi anche le domeniche e i festivi romani e turisti potranno ammirare una delle più prestigiose collezioni botaniche della regina dei fiori che permette di ripercorrere la storia e l’evoluzione della rosa dall’antichità ai giorni nostri”.

PREMIO ROMA – “Voglio anche ricordare che il Roseto ospiterà sabato 20 maggio – unico giorno di chiusura al pubblico – il “Premio Roma”, organizzato dall’assessorato alla Sostenibilità Ambientale, prestigioso concorso internazionale per nuove varietà di rose ottenute da ibridatori stranieri e italiani. Dal 21 maggio al 18 giugno anche l’area concorso verrà aperta al pubblico”, conclude Montanari.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here