Spalletti: “I ragazzi sono stati perfetti”

Spalletti: "I ragazzi si sono comportati da professionisti, sono stati perfetti"

Foto Schicchi

La Roma reagisce e dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia torna protagonista in campionato nella sfida contro il Bologna guidato da Donadoni. In gol Fazio, Salah e Dzeko, che hanno regalato ai giallorossi tre punti pesanti. A parlare della prestazione dei suoi giocatori è stato mister Spalletti nel post partita:

“I ragazzi si sono comportati da professionisti, sono stati perfetti. Hanno assorbito bene questo contraccolpo, si sono allenati con il ghigno, nella maniera corretta e sono venuti a giocare questa partita in un momento particolare”.

RINCORSA JUVE – “Dobbiamo fare il meglio possibile, abbiamo un trittico molto difficile, delle partite che sulla carta possono sembrare più abbordabili e altre che dovremo lottarcele, ma dobbiamo sempre mettere in campo la nostra qualità e la nostra forza”.

CAMPIONATO – “Abbiamo sette partite che possono determinare la classifica e possono darti tutto. È chiaro che facendo bene in queste sette partite l’annata prenderebbe un sapore diverso, nonostante quelle sconfitte dolorose. A vederle in televisione hanno un peso, a portarle sulle spalle da allenatore ne hanno un altro, soprattutto quella arrivata in settimana. È chiaro che ci sono moltissimi lati positivi in questa stagione. Però dobbiamo fare benissimo queste ultime sette partite e tirare le somme. La cosa importante è vedere quanti punti abbiamo fatto nei confronti di Juventus, Milan, Inter, Napoli da quando sono arrivato qui. Molte cose sono state fatte bene, dobbiamo fare dei miglioramenti nel carattere, però”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here