Szczensy: “Siamo delusi, abbiamo sbagliato nel primo tempo”

Szczesny: "Il secondo posto deve essere nostro, sappiamo che per il primo si è fatta più difficile"

Foto Alfredo Falcone - LaPresse

Non basta la reazione del secondo tempo, la Roma rallenta la corsa e contro l’Atalanta deve accontentarsi del pareggio. Un risultato che delude, come ammesso dal portiere giallorosso Szczesny, che nel post partita ha parlato della prestazione dei suoi:

“Siamo delusi, è colpa nostra. Abbiamo sbagliato e abbiamo pagato con due punti persi”.

RINCORSA NAPOLI – “Il secondo posto deve essere nostro, sappiamo che per il primo si è fatta più difficile. Credo che la Roma debba entrare in Champions League. Siamo la Roma e dobbiamo riuscirci: è il nostro dovere. Siamo sempre fiduciosi di poter fare risultati buoni. Oggi abbiamo sbagliato ma dobbiamo vincere la prossima”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here