Szczensy: “Siamo delusi, abbiamo sbagliato nel primo tempo”

Szczesny: "Il secondo posto deve essere nostro, sappiamo che per il primo si è fatta più difficile"

Foto Alfredo Falcone - LaPresse

Non basta la reazione del secondo tempo, la Roma rallenta la corsa e contro l’Atalanta deve accontentarsi del pareggio. Un risultato che delude, come ammesso dal portiere giallorosso Szczesny, che nel post partita ha parlato della prestazione dei suoi:

“Siamo delusi, è colpa nostra. Abbiamo sbagliato e abbiamo pagato con due punti persi”.

RINCORSA NAPOLI – “Il secondo posto deve essere nostro, sappiamo che per il primo si è fatta più difficile. Credo che la Roma debba entrare in Champions League. Siamo la Roma e dobbiamo riuscirci: è il nostro dovere. Siamo sempre fiduciosi di poter fare risultati buoni. Oggi abbiamo sbagliato ma dobbiamo vincere la prossima”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here