Traffico di cocaina dal Viterbese al Tuscolano, pusher inseguiti sulla Cassia

Lunedì 24 aprile 2017 – I Carabinieri della Compagnia di Ronciglione hanno arrestato un 36 enne e un 51 enne smantellando un ingente traffico di cocaina e altre sostanze stupefacenti che da Roma raggiungevano la provincia di Viterbo.

I militari hanno pedinato i due pusher e nel corso di uno di questi servizi hanno notato gli spacciatori che a notte inoltrata si dirigevano in direzione della Capitale. La pattuglia è così arrivata sulla Tuscolana e quando è stata notata la consegna di una busta i Carabinieri sono intervenuti e hanno intimato l’alt.

Uno dei due è stato fermato, mentre l’altro è riuscito a salire a bordo della vettura e a fuggire. Ne è nato un inseguimento a folle velocità sulla Cassia, terminato all’altezza del bivio per Umiltà. Nella busta erano presenti 1,1 chili di cocaina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here