Week-end di Pasqua all’insegna dell’arte e non solo


12/04/2017 – Week-end di Pasqua dedicato all’arte e non solo grazie alle visite nei musei, ai concerti, alle visite guidate, alle degustazioni e laboratori. Le iniziative sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura in collaborazione con Fondazione Musica Per Roma, Università Roma Tre e con le Ambasciate del Costa Rica del Cile e dell’Argentina e con Agro Camera, azienda speciale della Camera di Commercio di Roma per alcuni percorsi dedicati alla cultura enogastronomica.

Si comincia venerdì alle 11.30 con “La Passione di Cristo e la musica barocca” al Museo Pietro Canonica (viale Pietro canonica, 2). In collaborazione con l’orchestra di Roma Tre verrà presentato un programma variegato con autori noti e meno noti del barocco, e che offre l’opportunità di ascoltare una delle più belle arie della Passione secondo San Giovanni di J.S. Bach oltre a un’inedita cantata, sempre ispirata alla passione di Cristo.

Il pomeriggio di venerdì, continuerà alle 16.30 al Museo Napoleonico (piazza di Ponte Umberto I, 1) con la prima parte de “La Passione di Cristo: musiche e riflessioni antiche e moderne”. L’ascolto delle musiche è accompagnato dalla lettura dei passi evangelici nei quali sono tramandate queste parole, unite alla lettura di riflessioni sacre e profane: alcuni passi dalle meditazioni sulla via Crucis del 2005 dell’allora cardinale Joseph Ratzinger e frammenti dal Vangelo secondo Gesù di Josè Saramago.

Sabato invece si inizia alle 12, con “Le coppie perfette” laboratorio guidato al Macro (piazza Orazio Giustiniani, 4). Ci sarà un percorso di assaggio con tre formaggi erborinati in abbinamento a tre birre artigianali del Lazio, in collaborazione con Agro Camera. La durata della visita è di 45 minuti, per un massimo di 25 persone, la prenotazione è obbligatoria allo 06 06 08.

Si continua al Museo dei Fori Imperiali – Mercati di Traiano (via Quattro Novembre, 94) con voci, suoni, balli della terra e dei popoli a cura dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica insieme al Coro Popolare diretto da Anna Rita Colaianni In collaborazione con fondazione Musica per Roma. Il costo del biglietto è di 1 euro.

Il giorno di Pasqua al Museo Napoleonico, alle 11.30, ci sarà la seconda parte della “Passione di Cristo: musiche e riflessioni antiche e moderne”.  Il pomeriggio, invece sarà dedicato alla musica presso il Museo Carlo Bilotti (viale Fiorello La Guardia, 6), con il concerto del pianista Daniel Castro in collaborazione con l’Ambasciata del Costa Rica.

Il giorno di Pasquetta, alle 11 ci sarà un concerto “Dedicato a Violeta” al Museo Pietro Canonica, in collaborazione con l’ambasciata del Cile. In serata l’ambasciata argentina, al Museo della Centrale Montemartini (via Ostiense, 106), metterà in scena una performance di tango argentino e a seguire musica dal vivo fino alle 23.30. L’ingresso all’evento è di 1 euro.

Sarà un week-end dedicato anche ai bambini. Alle 11.30 di venerdì al Museo della Repubblica Romana Romana e della Memoria Garibaldina (largo di Porta S. Pancrazio) ci sarà “Il grande tesoro nascosto della Campagna Romana” in collaborazione con Agro Camera. Laboratori alla scoperta della ricchezza dei prodotti del territorio. Il laboratorio induce i bambini a capire l’importanza dei prodotti locali, la stagionalità, la filiera corta e l’etichettatura. L’evento è dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni, con una disponibilità massima di 25 posti, la prenotazione è obbligatoria allo 06 06 08. Alle 17 i Musei Capitolini, saranno al centro di una visita didattica per bambini da 8 a 10 anni.

Sabato si apre con il laboratorio “Indovina chi viene a cena!” al Museo delle Mura (via di Porta S. Sebastiano, 18). Con la collaborazione di Agro Camera, i più piccoli verranno trasportati alla scoperta del percorso del cibo nel mondo fino alla nostra tavola. Capire l’importanza dei prodotti locali, la stagionalità, la filiera corta e l’etichettatura. Il laboratorio coinvolge i bambini dai 6 ai 12 anni. La disponibilità è per un massimo di 25 bambini, la prenotazione è obbligatoria allo 06 06 08.

Dalle ore 15.30 alle 17.30 il Museo Civico di Zoologia (via Ulisse Aldrovandi, 18), organizza l’evento “Scienziati tra le uova”. Un incontro all’insegna di esperimenti, misurazioni e prove di abilità per scoprirne caratteristiche, forme e colori, e realizzare insieme il nostro originale e stravagante uovo. Info: Cooperativa Myosotis tel 06 97840700 – 320 2476948.

Agroquiz. La sfida per conoscere i prodotti della Campagna Romana” in collaborazione con Agro Camera, alle 16.30 al Museo Carlo Bilotti (viale Fiorello La Guardia, 6). Una sfida agroalimentare tra famiglie. I bambini sfidano i propri genitori per scoprire chi ne sa di più sui prodotti del territorio attraverso l’utilizzo di carte quiz. Per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni, disponibilità massima per 27 partecipanti. Prenotazione obbligatoria 06 06 08 (per ogni bambino si possono prenotare al massimo 2 adulti).

Alle 17 i Musei Capitolini, saranno al centro di un laboratorio didattico per i bambini dai 10 ai 12 anni, nell’evento “Una giornata… trionfale nell’antica Roma”.

A Pasqua alle 16.30 il Museo dell’Ara Pacis, ospiterà il Laboratorio didattico per bambini dai 5 agli 8 anni “Il gioco… che rende liberi”.

Lunedì sarà la volta della Pasquetta in famiglia al Museo civico di Zoologia dalle 10.45 alle 18.00. I più piccoli con i loro genitori potranno scoprire come si incontrano e si riconoscono gli animali, non solo per esplorare la diversità degli ambienti. Info: Cooperativa Myosotis tel 06 97840700 – 320 2476948.

Gli eventi di Pasqua si concludono alle 11.00 ai Musei di Villa Torlonia – Casina delle Civette (Via Alessandro Torlonia, 4C), il laboratorio didattico per i bambini dai 5 agli 8 anni, porterà in un tour tra arte, botanica e zoologia. “Agroquiz. La sfida per conoscere i prodotti della Campagna Romana” in collaborazione con Agro Camera, presso il Museo delle Mura.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here