Appalti, acquisiti documenti in Grandi Stazioni. Carlo Russo indagato


I carabinieri del nucleo investigativo di Roma e gli agenti della guardia di finanza di Napoli hanno acquisito documenti presso la sede della società Grandi Stazioni. Le acquisizioni sono state disposte dal pm Mario Palazzi e dal sostituto procuratore Paolo Ielo, nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti Consip. Nel filone di indagine che riguarda una gara bandita da Grandi Stazioni è indagato per turbativa d’asta Carlo Russo, imprenditore già indagato per traffico di influenze illecite e vicino a Tiziano Renzi.
Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here