Casal Bruciato, rapina un supermercato mentre è in permesso dai domiciliari


Venerdì 12 maggio 2017 – Un 38 enne romano è riuscito a ottenere un permesso dagli arresti domiciliari per recarsi nella zona di Piazza Bologna al centro disintossicazione, ma non ha resistito alla tentazione. Una volta giunto a via Tiburtina, nella zona di Casal Bruciato, è entrato in un supermercato e ha finto di avere una pistola per tentare una rapina.

Uno dei cassieri è stato minacciato in questo modo e ha consegnato al pregiudicato circa 1600 euro. I Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso sono intervenuti poco dopo e hanno bloccato l’uomo, facendo scattare nuovamente le manette.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here