Chiedono 165 mila euro a imprenditore di Velletri, arrestati 3 usurai

Venerdì 5 maggio 2017 – Un imprenditore di Velletri ha vissuto un vero e proprio incubo a causa di tre usurai di Cisterna di Latina che gli avevano prestato 32 mila euro. La Guardia di Finanza ha arrestato un 40 enne, un 41 enne e un 42 enne che erano arrivati a chiedere alla vittima oltre 165 mila euro e un Rolex, dunque cinque volte in più la somma iniziale.

I reati contestati sono quelli di usura ed estorsione: l’indagine delle Fiamme Gialle è stata rapida e si è avvalsa di appostamenti, pedinamenti e preziose intercettazioni telefoniche.

Due strozzini sono finiti in carcere, mentre per il terzo sono stati disposti i domiciliari. Nonostante le intimidazioni, comunque, i tre si sono mostrati sempre disponibili a erogare altro denaro, ma sempre con tassi di interesse crescenti.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here