Napoleone e l’istituzione della Legion d’onore il 19 maggio 1802


Istituita il 19 maggio 1802 da Napoleone, la Legion d’onore fu chiamata a sostituire gli antichi Ordini di Saint Michel, Spirito Santo, San Luigi (ne prese anche il nastro rosso), San Lazzaro e Monte Carmelo.

Il primo console della repubblica francese volle così premiare chi si distingueva in campo militare e sociale e organizzò l’Ordine sulla falsariga di una legione romana e prevedeva stipendi diversi in base al riconoscimento:

  • 5.000 franchi per un grand’officier
  • 2.000 franchi per un commandant,
  • 1.000 franchi per un officier,
  • 250 franchi per un légionnaire.

A differenza dei precedenti ordini, questo fu il primo a riconoscere un’onorificenza senza limitazioni religiose, condizioni sociali e professionali.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here