Progettavano rapine alla Magliana e Casetta Mattei per acquistare droga, 2 arresti


Mercoledì 17 maggio 2017 – La Polizia ha arrestato due 33 enni romani che erano già domiciliari in quanto responsabili di una serie di rapine ai negozi della Magliana e Casetta Mattei per reinvestire i soldi nell’acquisto di partite di droga.

La Squadra Mobile ha scoperto il piano di una rapina a una banca, con i pregiudicati che erano alla ricerca di un complice che potesse conoscere i tempi di apertura delle casseforti. L’obiettivo era quello di fare irruzione nell’istituto con alcune armi, da usare nel caso la situazione fosse degenerata.

Gli stupefacenti sarebbero poi stati immessi nel mercato capitolino. Ora i malviventi dovranno rispondere della detenzione di parecchie dosi di hashish e del furto di due scooter per commettere le rapine.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here