Roma, Strootman rinnova: “Voglio vincere qui”

Strootman: "Sono molto contento di restare qui altri cinque anni. Dobbiamo vincere qualcosa insieme"


Kevin Strootman continuerà a vestire la maglia della Roma fino al 2022. Oggi, infatti, la società ha annunciato il rinnovo del contratto e lui ha subito espresso la sua felicità e la sua volontà di vincere con i colori giallorossi:

“Rimango alla Roma anche perché voglio vincere qualcosa in questo Club, perché tutti mi dicono “se vinci qualcosa in questa città sarà bellissimo”. Farò di tutto per vincere qualcosa quiMi trovo bene: la città, la squadra, il calcio e l’Italia mi piacciono molto. I giornali hanno scritto qualcosa, ma con i dirigenti ho un buon rapporto e abbiamo sempre parlato. Sapevo da subito che sarei rimasto”.

IMPEGNO – “Io faccio sempre il massimo e do il 100% per la squadra. In delle partite gioco bene, in altre meno bene, ma io faccio di tutto, dopo il mio infortunio non è stato facile tornare al mio livello. Mi impegno sempre e sono contento se la squadra vince a prescindere dalla mia prestazione”.

LA STAGIONE – “Non abbiamo vinto un trofeo e la Roma gioca sempre per vincere. Siamo arrivati secondi contro una Juventus molto forte, più forte delle altre contendenti. In Europa League non dovevamo perdere: in casa abbiamo fatto una grande partita, mancava solo un gol. Anche la sconfitta nel Derby in Coppa è stato un brutto episodio. Ma ci siamo conquistati il secondo posto. Giocare in Champions in questa città e per questo Club era molto importante, questo era il nostro obiettivo e ce lo siamo preso”.

TOTTI – “Per me potrebbe continuare cinque anni. Stare con lui nello spogliatoio e in campo è straordinario. In tutte le parti del mondo parlano di Checcho, che è il nostro Capitano. Ha cambiato calcio, è un simbolo per questa città. È la Roma. Ieri è stato emozionante per tutti quanti. Non ho visto mai così tante gente piangere, uomini di 50 anni emozionati, anche tutti i miei compagni. Io sono molto fortunato ad aver giocato e ad essermi allenato con lui”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here