Spacciatore tradito da un selfie a Tor Bella Monaca, arrestato 27 enne


Sabato 6 maggio 2017 – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 27 enne di nazionalità nigeriana che nascondeva in casa tre chili di marijuana.

I militari lo hanno notato in strada e i suoi atteggiamenti sospetti hanno convinto la pattuglia ad approfondire il controllo. Il giovane aveva con sè alcune dosi di stupefacente e le chiavi di un appartamento che secondo il suo racconto si sarebbe trovato in provincia di Varese. In realtà, una foto presente nel suo smartphone ha chiarito tutto.

I Carabinieri hanno scoperto un selfie che raffigurava il portone di un palazzo a Tor Bella Monaca ed è scattata la perquisizione. La droga era stata nascosta all’interno di un armadio e ora il pusher verrà processato col rito direttissimo.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here