Spacciava cocaina al Casilino insieme alla moglie e ai cognati, 4 arresti


Sabato 6 maggio 2017 – Gli agenti del Commissariato Casilino Nuovo hanno tenuto sotto osservazione un appartamento in cui sono stati notati strani movimenti. I poliziotti si sono quindi accorti di un uomo che si è avvicinato al porto e ha citofonato dopo aver preso due banconote da 50 euro: subito dopo è entrato nel giardino dell’abitazione.

L’individuo ha ricevuto un involucro ed è stato fermato subito dopo. Nel calzino aveva nascosto due grammi di cocaina e ha riferito di rifornirsi spesso dal pusher appena incontrato.

La perquisizione ha fatto fuggire una donna, cognata dello spacciatore, fino in bagno per gettare la droga nel water. Lo stupefacente è stato però recuperato: si trattava di 38 dosi di cocaina per un peso totale di 31 grammi. Il pusher, un 43 enne romano, e la moglie, una 50 enne, sono finiti in manette, come anche i cognati di 49 e 51 anni. Gli investigatori hanno scoperto anche 13 grammi di hashish.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here