Strakosha: “Ci dispiace, volevamo essere quarti”

Strakosha: "L'avevamo preparata bene, poi loro sono stati bravi a colpire. Avevano più fame di noi e si è visto in campo"


La Lazio perde ancora e finisce al quinto posto la stagione 2016/2017. La squadra, già in vacanza dal derby vinto in campionato, ha approcciato male la gara contro il Crotone e alla fine non è riuscita a ribaltare il risultato. A parlare della prestazione è stato il portiere Thomas Strakosha:

“Ci dispiace molto, il nostro obiettivo era essere quarti. Oggi non era la nostra Lazio, abbiamo fatto una brutta partita e non abbiamo meritato la vittoria”.

PRESSIONE – “Il loro pubblico li ha spinti, ma era anche una motivazione per noi giocare in uno stadio pieno. Non ce l’abbiamo fatta e ci dispiace molto”.

LA GARA – “L’avevamo preparata bene, poi loro sono stati bravi a colpire. Oggi avevano più fame di noi e si è visto in campo. Non deve più succedere”.

LA STAGIONE – “Per me è stato un anno bellissimo, con tante soddisfazioni e con partite brute come la sconfitta in Coppa Italia. Da adesso in poi pensiamo al prossimo anno e a fare meglio di questa stagione. La partita migliore? Il derby di ritorno di campionato”.

I GIOVANI – “L’unico consiglio che posso dare è di non mollare mai. Anche io l’anno scorso non giocavo, quest’anno ho preso al volo l’opportunità”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here