Albano Laziale, ordinanza del sindaco sull’uso dell’acqua

09/06/2017 – In seguito al comunicato di Acea Ato2, relativo alla riduzione della portata idrica, il sindaco di Albano Laziale, Nicola Marini, ha emesso un’ordinanza che determina le modalità dell’uso dell’acqua. La decisione di ridurre il flusso idrico, è stata una conseguenza delle scarse precipitazioni dell’ultima stagione autunno – inverno.

I cittadini sono invitati ad un uso accorto dell’acqua. Si vieta l’impiego di acqua potabile per usi diversi da quello domestico e in particolare per attività di lavaggio di veicoli, innaffiamento orti, prati e giardini, riempimento di vasche da giardino, fontane ornamentali e piscine.

Il Comando di Polizia Locale vigilerà sull’osservanza delle prescrizioni. La riduzione della portata idrica sarà anche fra i punti all’ordine del giorno della prossima riunione del Centro Operativo Intercomunale di Protezione Civile (COI), convocato per mercoledì, da Nicola Marini in qualità di Sindaco del Comune capofila.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here