Manomette un bancomat a via Veneto per clonare carte di credito, arrestato

Sabato 3 giugno 2017 – La scorsa mattina i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 33 enne di nazionalità romena. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva applicato alcuni dispositivi su uno sportello bancomat di via Vittorio Veneto per clonare le carte di credito.

I militari hanno individuato la manomissione lo skimmer usato per carpire i codici pin. Grazie a un controllo a distanza, inoltre, il malvivente è stato individuato e bloccato mentre cercava di recuperare l’attrezzatura, nonostante un tentativo di fuga con calci e spintoni. Ora verrà processato col rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here