Borseggiatori in azione nei bus e metro: arresti al Pigneto, Re di Roma e Centro

Giovedì 8 giugno 2017 – Nel corso della giornata di ieri i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i controlli nel Centro Storico per stroncare sul nascere l’attività dei borseggiatori. In manette sono finite otto persone, tutte di nazionalità straniera e di età compresa tra i 20 e i 65 anni.

I militari hanno bloccato due ragazze romene a piazza San Pietro in Vincoli dopo che avevano sfilato il portafoglio dalla borsa di una turista. A bordo del bus 30, invece, per la precisione nei pressi della Bocca della Verità, tre peruviani e un cubano sono stati fermati dopo il furto di uno smartphone.

A via Luchino Dal Verme, al Pigneto, i militari hanno arrestato un 45 enne appena sceso dal bus 409 dopo aver sfilato un altro telefono. Alla fermata della Metro A “Re di Roma” un 54 enne cileno è stato sorpreso a borseggiare una turista cinese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here