Falsificava documenti e targhe in un camper a Villa Bonelli, arrestato 37 enne

Mercoledì 14 giugno 2017 – I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato un 37 enne romano, trovato in possesso di carte d’identità, tessere sanitarie, carte di credito, patenti e carte di circolazione false.

L’uomo operava in un camper parcheggiato a via Pietro Frattini. I militari hanno notato un continuo viavai nei pressi del mezzo e hanno fatto scattare la perquisizione. Oltre ai documenti contraffatti erano presenti supporti di plastica, una stampante termica a colori, targhe di auto e moto rubate.

Il materiale era stato organizzato e classificato in un pc e il 37 enne poteva contare anche su timbri e moduli. Tra l’altro, il camper è risultato rubato lo scorso 5 maggio, con l’uomo che si era finto cliente e aveva portato via il mezzo al proprietario intenzionato a venderlo.

Come se non bastasse, il malvivente aveva in dotazione un’auto con targhe e documenti clonati e il veicolo è risultato rubato nel corso di un test drive. Ora il falsario si trova nel carcere di Regina Coeli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here