Minaccia di lanciarsi dal decimo piano del Policlinico Gemelli, salvato dalla Polizia

Martedì 27 giugno 2017 – Un uomo ha minacciato di lanciarsi nel vuoto dal decimo piano del Policlinico Gemelli dopo essersi seduto sul cornicione. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato Monte Mario, i quali hanno raggiunto l’aspirante suicida, nel frattempo ancora più nervoso.

I poliziotti hanno cercato di parlargli mentre i Vigili del Fuoco posizionavano il telone di salvataggio. L’uomo è stato calmato e messo in sicurezza nel terrazzo della struttura ospedaliera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here