Picchia la moglie col figlio neonato in braccio nel campo rom di via Salviati, ricercato

Mercoledì 14 giugno 2017 – La Polizia Locale di Roma Capitale è alla ricerca di un rom 40 enne che ha picchiato la moglie mentre teneva in braccio il figlio di appena sei giorni. L’episodio è avvenuto nel campo nomadi via Salviati.

L’uomo è stato notato dai vigili nel corso di alcuni controlli: stava picchiando selvaggiamente la moglie nonostante la presenza di un bambino tanto piccolo. La vittima ha cercato di proteggere il piccolo con il proprio corpo ed è stata accompagnata al pronto soccorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here