Stalker aggredisce e accoltella un amico della ex al Flaminio, arrestato

Sabato 17 giugno 2017 – I Carabinieri hanno arrestato un 25 enne di nazionalità brasiliana che doveva scontare i domiciliari e il suo complice, un 20 enne romano. Il sudamericano minacciava da tempo un 24 enne in quanto amico della ex compagna, la quale chiedeva spesso consigli su questa relazione.

Il 25 enne si è quindi voluto vendicare e ha approfittato di due ore di permesso dai domiciliari per uscire dalla sua abitazione in zona Tomba di Nerone e raggiungere il 20 enne. I due hanno raggiunto la casa dell’altro giovane al Flaminio, col brasiliano che ha aggredito con violenza la vittima, accoltellandolo alla gamba.

I militari sono riusciti a rintracciare il malvivente, mentre il complice che aveva fatto da palo è stato fermato mentre parcheggiava l’auto sotto casa. Entrambi dovranno rispondere di lesioni personali aggravate, oltre all’evasione contestata al 25 enne, attualmente nel carcere di Rebibbia.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here