Turismo religioso, ecco la III edizione della Borsa Internazionale

Turismo religioso, a Roma la III edizione della Borsa Internazionale

Fino a venerdì 23 giugno alla Casa La Salle di via Aurelia 472 si tiene l’appuntamento che raccoglie per tre giorni i massimi esponenti del mondo ricettivo, tour operator e agenzie di viaggio, associazioni e consorzi, enti pubblici, realtà religiose, compagnie di mobilità e servizi turistici, che si occupano di turismo religioso, culturale ed artistico.

Nel fitto programma di incontri si susseguono tavole rotonde e workshop sui temi del turismo religioso e delle sue implicazioni culturali, sui nuovi percorsi e cammini religiosi in Italia per chiudere, venerdi 23, con il momento forte della manifestazione, il Workshop BTRI – Borsa Turismo Religioso Internazionale, cui partecipano un centinaio di operatori  italiani e internazionali e 60 buyer provenienti da: Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Norvegia, Polonia, Russia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Ungheria e USA, oltre che da varie parti d’Italia (Campania, Emilia Romana, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto).

Presenti agli incontri, tra gli altri, Mons. Mario Lusek, Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Episcopale Italiana , l’Assessore capitolino allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Adriano Meloni,  il Prof. Simone Bozzato del Dipartimento Storia, Patrimonio culturale e Società dell’Università di Tor Vergata. Interventi anche di Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice, Costantino D’Orazio, Storico dell’arte e saggista italiano, Fabio Bolzetta, Giornalista TV2000, Diego Di Curzio, Albergatore di Cascia.

L’evento, organizzato da Hub Turismo religioso & culturale by Rete System srl di Nicola Ucci, ha ottenuto il Patrocinio dell’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Episcopale Italiana, dell’Agenzia per il Turismo della Regione Lazio e dell’Assessorato allo Sviluppo economico Turismo e Lavoro di Roma Capitale, dell’Università di Tor Vergata, e delle maggiori Associazioni nazionali e locali di categoria (Federturismo – Confindustria, Assohotel – Confesercenti, Faita – Feder camping Lazio).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here