Agricoltura: Martina, a G7 l'associazione di Bono contro la fame


(AGI) – Roma, 17 lug. – L’Associazione ONE Campaign fondata dal leader degli U2, Bono Vox, partecipera’ ai lavori del G7 dell’agricoltura in programma a Bergamo il prossimo ottobre. Lo ha annunciato su Facebook il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina.
“Siamo contenti che anche One possa contribuire al confronto che realizzeremo a Bergamo in occasione del G7 agricolo, in particolare sviluppando azioni utili a sostegno di una cooperazione agricola piu’ forte, proprio in ragione dei profondi mutamenti che la questione migratoria in primis sta imponendo sull’asse euro-africano”. Si legge nel post del Ministro.
“Ho avuto l’occasione di parlare del coinvolgimento della Fondazione One ai lavori del G7 proprio con Bono in questi giorni di sua permanenza a Roma e lo ringrazio per l’impegno e la disponibilita’ che mi ha confermato. E voglio anche ringraziarlo per le sue parole di riconoscimento del lavoro straordinario che tutti i giorni la nostra Guardia Costiera garantisce nel Mediterraneo.”
“One Campaign – prosegue il Ministro su Facebook – e’ diventata in questi anni un punto di riferimento importante a livello globale per il suo impegno costruttivo in particolare nella lotta alla fame e alla poverta’, nel sostegno allo sviluppo sostenibile, nel lavoro per garantire l’allargamento dei diritti e delle opportunita’ nelle realta’ piu’ difficili del pianeta. Dobbiamo lavorare insieme per una maggiore consapevolezza delle responsabilita’ pubbliche. Dobbiamo trovare nuovi strumenti per la tutela del reddito di agricoltori, allevatori e pescatori, affrontare meglio la gestione delle crisi, a partire dai radicali cambiamenti climatici che stiamo vivendo.
Vogliamo che il nostro #G7 agricolo di Bergamo sia un’occasione di confronto aperta e partecipata dalla societa’ civile e dalle associazione oltre che dalle istituzioni e proprio la presenza anche di One Campaign e’ un ulteriore segnale nella direzione giusta”.(AGI)
Bru

Fonte: Agi

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here