Controlli antialcol a Trastevere e Corso Vittorio, multe per diversi esercenti

Domenica 9 luglio 2017 – Sono iniziati ieri sera i controlli della Polizia Locale riguardanti il rispetto dell’Ordinanza Sindacale 103. A tale scopo sono stati effettuati servizi di pattugliamento da parte di tutte le Unità Operative territoriali, a partire dalle 22, con particolare attenzione alle aree centrali di Roma.

Gli agenti impiegati in centro, circa 25 ieri sera, hanno pattugliato Corso Vittorio, Via della Cancelleria, piazza Sant’Egidio, e Via di San Francesco a Ripa in Trastevere, verificando soprattutto che gli esercenti avessero ottemperato nel posizionare gli appositi cartelli in quattro lingue con le norme dell’ordinanza – disponibili sul sito di Roma Capitale – al fine di garantire adeguata diffusione delle nuove regole a tutti gli avventori, prevalentemente giovani.

Dai controlli è risultato che il 65% circa dei locali controllati in centro non aveva ottemperato all’esposizione dei cartelli e molti avventori sono risultati ignari dell’Ordinanza. Gli esercenti che non hanno esposto l’avviso multilingue sono stati multati con una sanzione di 100 Euro.

Il Comando Generale rende noto che da una prima fase di prevenzione e di accertamento della corretta esposizione dell’avviso multilingue, si passerà a controlli più rigidi sui divieti imposti agli esercenti e consumatori. Anche stasera la polizia locale proseguirà nei pattugliamenti.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here