Prenestino, minacciava di divulgare video hard sui social: arrestato 39 enne


Mercoledì 12 luglio 2017 – Al termine di una lunga indagine la Polizia del Commissariato Prenestino hanno disposto i domiciliari per un 39 enne romano con le accuse di furto, rapina, estorsione e spaccio di droga. Gli investigatori hanno scoperto come l’uomo contattasse le vittime sui social network o su siti di incontri, trascorrendo serate a sfondo sessuale e facendo uso di cocaina.

Dopo gli incontri, il fermato cominciava a ricattare queste persone, estorcendo denaro e preziosi, minacciando in caso contrario di diffondere sul web i video degli incontri. Il controllo nell’abitazione dell’uomo ha permesso di scoprire una serie di filmati, messaggi e altro materiale contenuto nel telefono dell’estorsore.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here