Si fingono poliziotti e derubano i turisti a via Cavour, 2 ricercati

Martedì 11 luglio 2017 – Alcuni turisti di nazionalità israeliana si sono recati negli uffici del Commissariato Viminale per denunciare il furto del portafoglio appena commesso. In base al loro racconto, un’auto con a bordo due uomini si è avvicinata a via Cavour e uno dei due si è qualificato come poliziotto.

Ha quindi obbligato le vittime a un controllo e ha costretto i turisti a consegnare un portafoglio che conteneva un passaporto, 600 franchi svizzeri e 500 euro. La Polizia vera sta indagando sui malviventi, i quali hanno fatto per il momento perdere le loro tracce.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here