Spacciatore accoltellato dai concorrenti, marito e moglie arrestati a Santa Palomba


Giovedì 6 luglio 2017 – I Carabinieri della Compagnia di Pomezia e quelli della Stazione Divino Amore hanno fatto scattare le manette ai polsi di una 23 enne e un 25 enne, moglie e marito, accusati di detenzione e cessione di droga in concorso.

I due avevano allestito una piazza di spaccio a via dei Papiri, in zona Santa Palomba, attirando parecchi clienti. Alcune vedette, poi, avvisavano dell’eventuale presenza delle forze dell’ordine.

Il blitz è scattato dopo la spedizione punitiva ordinata dalla madre della giovane e dal suo fratellastro contro i concorrenti nello spaccio di stupefacenti. Un accoltellamento scaturì proprio in seguito a questi dissapori, episodio che ha fatto scoprire gli acquisti di grandi partite di cocaina. La coppia si trova ora nel carcere di Velletri.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here