Indipendenza scozzese: la vittoria sugli inglesi nella battaglia di Stirling Bridge

Era l’11 settembre 1297 quando l’esercito scozzese guidato da Andrew de Moray e l’immortale William Wallace batté le forze inglesi nella battaglia di Stirling Bridge, uno degli scontri verificatisi durante la guerra di indipenza della Scozia.

Furono proprio gli scozzesi ad arrivare per primi nei pressi di Stirling Bridge e a tener duro nonostante gli avversari fossero nettamente superiori a livello numerico e alla fine la strategia stabilita fu vincente perché, quando l’avanguardia inglese si ritrovò distaccata dal resto dell’esercito, il comandante decise di ritirarsi e consegnò la vittoria ai ribelli, che di fatto vinsero mostrando la superiorità della fanteria nei confronti della cavalleria.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here