Inzaghi: “Soddisfatto della condizione. Luis Alberto un leader”

Inzaghi: "Il rigore aveva messo la partita in una brutta piega, ma siamo stati bravi a non disunirci"

Partita dal doppio volto all’Olimpico: nel primo tempo una Lazio imprecisa e in difficoltà finisce in svantaggio a causa di un rigore assegnato giustamente da Maresca e realizzato da Berardi. Poi nel recupero il gol del pareggio che ha dato il via alla rimonta biancoceleste. Nel post partitamister Inzaghi ha parlato della prestazione dei suoi:

Non abbiamo avuto un brutto approccio, siamo partiti anche bene ed abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio in più di una circostanza. Il rigore aveva messo la partita in una brutta piega, ma siamo stati bravi a non disunirci. Era la settima partita in 21 giorni e sono soddisfatto della condizione”.

LUIS ALBERTO –Si è messo a servizio della squadra da luglio e si sta meritando questo momento. Ha tanta qualità che abbina alla qualità e merita come tutta la squadra. Non volevo che tirasse, perché avevamo preparato qualcosa in allenamento su calcio piazzato, ma quando c’è la qualità, c’è la qualità. Non avevo visto bene dove era la palla e mi sembrava defilato”.

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here