#TrainLikeAnAngel: ecco come si allenano le modelle di Victoria’s Secret

Ogni anno Victoria’s Secret è puntuale con il suo Victoria’s Secret Fashion Show, che non è solo una sfilata ma un vero e proprio spettacolo seguito da milioni di telespettatori. Quest’anno la data da segnare sul calendario è il 28 novembre, il Victoria’s Secret Fashion Show si terrà a Shanghai, in Cina.

Durante i casting sono state scelte 60 modelle. Sono stati riconfermati “angeli storici” come Adriana Lima e Alessandra Ambrosio; le nuove leve Taylor Hill, Josephine Skriver, Elsa Hosk, Romee Strjid, Jasmine Tookes, Martha Hunt; in più sono state scelte una quindicina di modelle che sfileranno per la prima volta in intimo Victoria’s Secret ma senza le ali.

Le modelle hanno già iniziato il lungo countdown per quanto riguarda la preparazione fisica, che può essere paragonata a quella di un atleta.

L’allenamento degli angeli è molto seguito, tanto da aver ispirato un hashtag: #TrainLikeAnAngel. Da quest’anno c’è una novità ancora più social; la preparazione delle modelle ha dato il via ad una “web serie” di fitness in cui, a turno, alcune delle modelle verranno messe alla prova dai migliori trainer di New York in diretta social.

Le discipline scelte dagli angeli di Victoria’s Secret sono svariate, ognuna di loro preferisce un’attività diversa che va dallo yoga alla boxe, passando per il balletto e il pilates. Il tutto in sessioni quotidiane da tre ore o più.

La modella brasiliana Lais Ribeiro sceglie la cardio dance con la trainer Sadie Kurzban. L’allenamento consiste in un workout di cardio dance a suon di salti no stop e movimenti di danza accompagnati. Questo tipo di allenamento è uno sprint per tutto il corpo, a partire dal cuore e dalla capacità polmonare.

Martha Hunt sceglie il balletto con Mary Helen Bowers (conosciuta ai più per aver allenato Natalie Portman per il film Black Swan). Il metodo, esclusivamente alla sbarra, ha conquistato molte delle top model di Victoria’s Secret, è ispirato agli esercizi di preparazione della danza classica con alcune influenze di pilates. L’allenamento coniuga un’azione tonificante ad una allungante della muscolatura. L’obiettivo è infatti quello di lavorare un corpo tonico e snello ma allo stesso tempo armonioso e flessuoso.

L’angelo storico Alessandra Ambrosio si cimenta con Tracy Anderson in un programma aerobico che unisce danza e tonificazione. Il metodo ha una durata di 30 giorni, per una frequenza ideale di 5 giorni la settimana, consiglia la trainer.

Non poteva mancare lo yoga. A sceglierlo è Stella Maxwell con la coach Beth Cooke. Il suo metodo consiste in uno yoga dinamico che collega i vari asana (gli esercizi), che invece di essere eseguiti in sequenza, a movimenti e ritmi precisi di respirazione. I benefici sono la tonificazione dei muscoli e un profondo scarico delle tensioni.

#trainlikeanangel @taylor_hill @laisribeiro #smashing it on a Saturday night @dogpound ⚔️☠️⚔️ @victoriasport #roadtoshanghai

A post shared by Kirk Myers (Keherjot Sing) (@kirkmyersfitness) on

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here