Lazio, a Bergamo pareggio in rimonta

Finisce 3-3 la sfida che ha visto protagoniste Atalanta e Lazio questa sera nello stadio di Bergamo. Le due formazioni in campo non hanno risparmiato spettacolo agli spettatori sugli spalti, ma alla fine devono entrambe accontentarsi di un pareggio che fa agganciare alla Dea il Milan, ma che fa sì che la Lazio resti a quattro punti dal quarto posto.

I padroni di casa partono forte: pressing alto e aggressione verso ogni maglia biancoceleste in campo e un possesso palla che costringe gli avversari a organizzare una manovra lenta e poco pericolosa. Ma gli attacchi della squadra di Gasperini vengono sempre chiusi dalla Lazio, fino a quando Caldara non infligge un micidiale uno-due che fa esplodere lo stadio. Ma la squadra romana non sta a guardare e a riaprire la gara ci pensa Milinkovic-Savic con una doppietta che esalta tutta la qualità della squadra di Inzaghi, oggi orfana del proprio punto di riferimento offensivo, Ciro Immobile.

Nel secondo tempo l’Atalanta inizia nuovamente a testa bassa, pronta a dar battaglia nei 45′ minuti finali per raggiungere tre punti fondamentali nella rincorsa per un posto in Europa. Bastano quattro minuti e Gomez guadagna un calcio di rigore grazie all’intervento in ritardo di Bastos che permette a Ilicic di battere Strakosha dagli 11 metri e di riportare in vantaggio la squadra. Ma appena l’Atalanta frena il pressing è la Lazio a farsi vedere in avanti e, non senza però subire l’iniziativa avversaria, come quella quella che porta Caldara a segnare il 4-2 poi annullato a causa del fuorigioco. I biancocelesti ci provano sulle fasce con Lukaku e con gli inserimenti di Felipe Anderson e alla fine è il solito Luis Alberto, al termine di una bella azione, a segnare il definitivo pareggio.

Formazioni ufficiali e tabellino della gara

Serie A TIM, 17^ Giornata

Domenica 17 dicembre 2017, ore 20:45

Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo

Atalanta-Lazio 3-3

Marcatori: 19′ Caldara (A), 22′, 51′ rig. Ilicic (A), 27′, 35′ Milinkovic (L), 79′ Luis Alberto (L)

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Masiello, Caldara, Palomino (59′ Toloi); Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Petagna (71′ Kurtic). A disp. Gollini, Rossi, Castagne, Gosens, Mancini, Haas, Schmidt, Orsolini, Vido, Cornelius.All. Gian Piero Gasperini

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos (53′ Wallace), de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva (75′ Felipe Anderson), Milinkovic, Lulic (75′ Lukaku); Luis Alberto, Caicedo. A disp. Guerrieri, Vargic, Luiz Felipe, Patric, Basta, Murgia, Jordao, Neto, Palombi. All. Simone Inzaghi

ARBITRO: Irrati (sez. Pistoia).
Ass: Meli-Di Fiore.
IV: Manganiello.
VAR: Rocchi. AVAR: Schenone

Ammoniti: 49′ Bastos (L), 63′ Freuler (A), 80′ Wallace (L), 83′ Hateboer (A)

Recupero: 3′ pt; 4′ st.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here