Cina: chiede alla compagna di fare i compiti al posto suo. La 15enne rifiuta e lui la uccide

Cina: chiede alla compagna di fare i compiti al posto suo. La 15enne rifiuta e lui la uccide


Inquietante omicidio in una scuola superiore del Fujian, nel sud-est della Cina. Xiao Yi, 15 anni, era una delle studentesse più brave della sua scuola. Yan, definito “un bullo”, le ha chiesto di fargli i compiti. Quando ha rifiutato, le ha piantato un coltello nella gola, uccidendola.
Continua a leggere


Inquietante omicidio in una scuola superiore del Fujian, nel sud-est della Cina. Xiao Yi, 15 anni, era una delle studentesse più brave della sua scuola. Yan, definito “un bullo”, le ha chiesto di fargli i compiti. Quando ha rifiutato, le ha piantato un coltello nella gola, uccidendola.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here