Formula E, Marrakech: pista, palme e vie cittadine

Formula E, Marrakech: pista, palme e vie cittadine

Cittadino per metà: la Formula E fa tappa a Marrakech, in un circuito più unico che raro. Nulla a che vedere con le strade strette e con l’asfalto insidioso di Hong Kong, qui è tutta un’altra musica. Moulay El Hassan vanta le caratteristiche di un circuito tradizionale, con un asfalto liscio che “grippa”, cordoli alti e curve ad ampio raggio. La FIA lo descrive come circuito “semi permanente”, poiché utilizza una parte di circuito vero e proprio.

Continua a leggere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here