Lombardia, “Liberi e Uguali” si spacca sul sostegno al candidato del Pd Giorgio Gori

Lombardia, “Liberi e Uguali” si spacca sul sostegno al candidato del Pd Giorgio Gori

Dopo le aperture di Bersani, Rossi e Grasso, da Fratoianni, segretario di Sinistra Italiana ed esponente di Liberi e Uguali arriva una netta chiusura ad un’intesa con il Pd sul candidato alla Regione Lombardia Giorgio Gori. Nel centrodestra dopo la rinuncia alla ricandidatura, scontro Maroni-Salvini

Continua a leggere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here