Omicidio Iole Tassitani, l’assassino: “Per me no a permessi premi, non esco neanche morto”

Omicidio Iole Tassitani, l’assassino: “Per me no a permessi premi, non esco neanche morto”


A più di dieci anni dal sequestro e dall’omicidio di Iole Tassitani, uno dei più efferati delitti che il Nord-Est ricordi, Michele Fusaro con una lettera ha replicato alle indiscrezioni sulla presunta concessione di permessi premio già nei prossimi mesi.
Continua a leggere


A più di dieci anni dal sequestro e dall’omicidio di Iole Tassitani, uno dei più efferati delitti che il Nord-Est ricordi, Michele Fusaro con una lettera ha replicato alle indiscrezioni sulla presunta concessione di permessi premio già nei prossimi mesi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here