Papa Innocenzo III, l’elezione l’8 gennaio 1198

L’8 gennaio 1198, nel giorno in cui morì Celestino III, Lotario dei conti di Segni, fu eletto papa dai cardinali che si riunirono nel conclave per la proclamazione.

Nato a Gavignano nel 1161, era figlio di Trasimondo e Clarissa e dopo aver studiato a Roma, si trasferì prima a Parigl per approfondire le materie teoligiche e poi a Bologna per seguire diritto canonico. Rientrò a Roma nel 1181 e ricoprì diversi incarichi durante i pontificati di Lucio III, Urbano III, Gregorio VIII e Clemente III.

Nel 1190 fu nominato cardinale-diacono, l’anno successivo partecipò al suo primo conclave, quello che portò all’elezione di Celestino III e sette anni dopo partecipò a quello che lo vide eletto. Prese il nome di Innocenzo III.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here