Rapita e violentata, 21enne si salva condividendo la sua posizione sul cellulare

Rapita e violentata, 21enne si salva condividendo la sua posizione sul cellulare


Lo scorso 4 settembre Jaila Gladden è stata rapita e stuprata all’interno della sua stessa auto dietro una chiesa abbandonata di Atlanta, negli USA. La giovane si è salvata mandando una serie di messaggi al suo fidanzato.
Continua a leggere


Lo scorso 4 settembre Jaila Gladden è stata rapita e stuprata all’interno della sua stessa auto dietro una chiesa abbandonata di Atlanta, negli USA. La giovane si è salvata mandando una serie di messaggi al suo fidanzato.
Continua a leggere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here