Si rifiuta di vendere le cartine ad un gruppo di 16enni: negoziante ucciso dalla baby gang

Si rifiuta di vendere le cartine ad un gruppo di 16enni: negoziante ucciso dalla baby gang


Vijay Patel, 49 anni, di origini indiane, si sarebbe rifiutato di vendere le cartine per sigarette a tre ragazzini sabato sera nel suo shop nel nord di Londra. In tutta risposta, uno di questi lo ha colpito con un pugno violentissimo: l’uomo è morto 24 ore dopo in ospedale. Il 16enne è stato arrestato per omicidio.
Continua a leggere


Vijay Patel, 49 anni, di origini indiane, si sarebbe rifiutato di vendere le cartine per sigarette a tre ragazzini sabato sera nel suo shop nel nord di Londra. In tutta risposta, uno di questi lo ha colpito con un pugno violentissimo: l’uomo è morto 24 ore dopo in ospedale. Il 16enne è stato arrestato per omicidio.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here