Siracusa, l’amarezza del prof picchiato dai genitori dell’alunno: “Non tornerò più a scuola”

Siracusa, l’amarezza del prof picchiato dai genitori dell’alunno: “Non tornerò più a scuola”


I fatti sono avvenuti mercoledì mattina alla scuola media Vittorini di Avola. La ministra Fedeli ha chiamato il docente per esprimergli la propria solidarietà. Ma Salvo Busà, 60 anni, sta pensando mollare: “Questo sistema sociale che non ci permette di andare avanti, c’è una totale assenza di civiltà”.
Continua a leggere


I fatti sono avvenuti mercoledì mattina alla scuola media Vittorini di Avola. La ministra Fedeli ha chiamato il docente per esprimergli la propria solidarietà. Ma Salvo Busà, 60 anni, sta pensando mollare: “Questo sistema sociale che non ci permette di andare avanti, c’è una totale assenza di civiltà”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here