Uccisa e abbandonata in una valigia nel bosco: nel DNA sul borsone il volto dell’assassino di Franca

Uccisa e abbandonata in una valigia nel bosco: nel DNA sul borsone il volto dell’assassino di Franca


Franca Musso, 54enne separata, era scomparsa da Tronzano nel 2016. Il suo corpo ridotto a un mucchio di ossa è stato trovato rinchiuso in una valigia abbandonata nelle campagne del Vercellese. A rivelare l’identità dell’assassino, nei prossimi giorni, potrebbe essere proprio il borsone.
Continua a leggere


Franca Musso, 54enne separata, era scomparsa da Tronzano nel 2016. Il suo corpo ridotto a un mucchio di ossa è stato trovato rinchiuso in una valigia abbandonata nelle campagne del Vercellese. A rivelare l’identità dell’assassino, nei prossimi giorni, potrebbe essere proprio il borsone.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here