Venezuela, giovane incinta uccisa dalla polizia per un po’ di cibo

Venezuela, giovane incinta uccisa dalla polizia per un po’ di cibo


La ragazza 18enne era in fila da sei ore in attesa di poter ricevere il “Prosciutto di Natale”, un bene alimentare dal prezzo calmierato per permettere a tutti di non soffrire la fame durante le feste. Alle 3 del mattino, però, è stata uccisa.
Continua a leggere


La ragazza 18enne era in fila da sei ore in attesa di poter ricevere il “Prosciutto di Natale”, un bene alimentare dal prezzo calmierato per permettere a tutti di non soffrire la fame durante le feste. Alle 3 del mattino, però, è stata uccisa.
Continua a leggere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here