WSJ: “Prima del voto Trump pagò 130mila dollari per comprare il silenzio di una pornostar”

WSJ: “Prima del voto Trump pagò 130mila dollari per comprare il silenzio di una pornostar”


Un avvocato di Donald Trump avrebbe pagato 130.000 dollari per il silenzio di una pornostar un mese prima delle elezioni presidenziali del 2016: la donna non avrebbe dovuto parlare di un presunto rapporto sessuale col Presidente.
Continua a leggere


Un avvocato di Donald Trump avrebbe pagato 130.000 dollari per il silenzio di una pornostar un mese prima delle elezioni presidenziali del 2016: la donna non avrebbe dovuto parlare di un presunto rapporto sessuale col Presidente.
Continua a leggere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here