La piccola Sandra, violentata e uccisa a 8 anni dalla vicina di casa

La piccola Sandra, violentata e uccisa a 8 anni dalla vicina di casa


Il 10 aprile 2009 una valigia contenente il corpo della piccola Sandra Cantu, 8 anni, riaffiora da un pozzo nelle campagne di Tracy, in California. Scomparsa da 14 giorni, il suo viso era finito su tutti i cartoni del latte d’America. All’indomani della scoperta spunta fuori un colpevole al di sopra di ogni sospetto: l’assassina e stupratrice di Sandra è la madre della sua compagna di giochi.
Continua a leggere


Il 10 aprile 2009 una valigia contenente il corpo della piccola Sandra Cantu, 8 anni, riaffiora da un pozzo nelle campagne di Tracy, in California. Scomparsa da 14 giorni, il suo viso era finito su tutti i cartoni del latte d’America. All’indomani della scoperta spunta fuori un colpevole al di sopra di ogni sospetto: l’assassina e stupratrice di Sandra è la madre della sua compagna di giochi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here